Migrazioni


Giornata rifugiato: Cgil, Italia e Ue puntino su salvataggi, accoglienza e inclusione

in Migrazioni

Roma, 20 giugno – “Italia e Ue implementino le operazioni di salvataggio in mare, garantiscano un’accoglienza diffusa e dignitosa nel rispetto delle convenzioni e delle norme internazionali sul diritto d’asilo e sulle persone bisognose di protezione internazionale. Si assumano le proprie responsabilità di fronte al dramma di migliaia di uomini, donne e bambini che, rischiando la propria vita, attraversano il…

Leggi tutto…

Immigrazione: Cgil e Inca, Governo torna a mettere mano alle tasche degli stranieri regolari

in Migrazioni

Roma, 9 giugno – “Il Governo torna a mettere le mani nelle tasche dei lavoratori stranieri regolari. È inaccettabile:  si scavalcano le sentenze  a cui si è arrivati  grazie  alla nostra  battaglia  e si reintroduce  l’ulteriore  contributo  sui rilasci  e rinnovi  dei Permessi  di Soggiorno”. Questa la denuncia di Cgil nazionale e Inca in seguito alla pubblicazione in Gazzetta ufficiale…

Leggi tutto…

Verso il 20 maggio. Migranti: i numeri dell’emergenza e i problemi che il decreto Minniti-Orlando non risolve

in Migrazioni, UFFICIO STAMPA e COMUNICAZIONE

Gazzoli e Elia (Cgil Lombardia): “Auspicavamo una legge che superasse la Bossi-Fini. In tema di accoglienza non ci sono ancora risposte utili” L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati stima in 1.344 i morti e i dispersi nel Mediterraneo, dal 1° gennaio al 12 maggio 2017. Nello stesso periodo i migranti sbarcati in Italia sono, secondo i dati del ministero…

Leggi tutto…

No ai decreti Minniti-Orlando su immigrazione e sicurezza. Presidio davanti a Montecitorio martedì 11 aprile alle 17

in Migrazioni, UFFICIO STAMPA e COMUNICAZIONE

  NO AI DECRETI MINNITI-ORLANDO SU IMMIGRAZIONE E SICUREZZA.  Presidio davanti a Montecitorio martedì 11 aprile 2017 Ore 17 Il Decreto Legge Minniti-Orlando e il Decreto ‘Sicurezza’, entrati recentemente in vigore ed in fase di conversione in Parlamento, rappresentano un passo indietro sul piano dei diritti e della civiltà giuridica del nostro Paese. Attraverso un uso improprio della legislazione di urgenza, i…

Leggi tutto…

Migranti: Cgil, preoccupazione per misure decreto

in Migrazioni

Roma, 16 febbraio – “Esprimiamo forte preoccupazione per le misure contenute nel dl immigrazione approvato la scorsa settimana dal Consiglio dei ministri. Auspichiamo quindi che vengano apportate le giuste correzioni prima della sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale”. Così, in una nota, il segretario confederale Cgil Giuseppe Massafra. “Siamo assolutamente contrari all’apertura dei Centri permanenti per il rimpatrio, questa nuova formulazione non ci rassicura. Il…

Leggi tutto…

Permessi di soggiorno. INCA e CGIL: “Abbiamo (RI)VINTO!” Il Consiglio di Stato respinge il ricorso del governo

in Migrazioni, UFFICIO STAMPA e COMUNICAZIONE

Rassegna.it 26 ottobre 2016 È stata ristabilita la sentenza del Tar del Lazio contro la tassa. Inca e Cgil: “Abbiamo vinto di nuovo. Disapplicata la norma che istituiva l’ulteriore contributo. Ci abbiamo sempre creduto, c’è grande soddisfazione” “Abbiamo vinto di nuovo: il Consiglio di Stato ha rigettato il ricorso del governo contro la sentenza del Tar del Lazio che, dandoci ragione,…

Leggi tutto…

Sovrattassa su permessi di soggiorno. La protesta continua. Cgil e Inca si rivolgono ai cittadini

in Migrazioni, UFFICIO STAMPA e COMUNICAZIONE

  (fonte:  www.inca.it) La Cgil e l’Inca si rivolgono ai cittadini chiedendo loro una firma per sostenere la protesta contro l’ulteriore contributo sui permessi di soggiorno, bocciato dal Tar del Lazio, ma reintrodotto dal Consiglio di Stato, su richiesta del Governo. “Pagare le tasse è un preciso dovere morale, ma nello stesso tempo bisogna affermare che questo dovere morale deve…

Leggi tutto…

Rinnovo dei permessi di soggiorno per attesa occupazione: il 28 giugno mobilitazione nazionale di CGIL CISL UIL

in Migrazioni, UFFICIO STAMPA e COMUNICAZIONE

Cgil Cisl Uil hanno indetto una giornata di mobilitazione nazionale per martedì 28 giugno prossimo, con l’obiettivo di sbloccare la situazione relativa ai permessi di soggiorno per attesa occupazione. Più volte i sindacati confederali hanno sollecitato il governo a realizzare alcuni interventi utili a garantire la continuità dei titoli di soggiorno a seguito di perdita di occupazione e della partecipazione alle iniziative di politiche attive per il lavoro, conseguentemente alla presa in carico da parte dei Servizi…

Leggi tutto…