Situazione drammatica nelle scuole lombarde per l’anno scolastico 2019/2020: 397 scuole senza dirigente scolastico e 631 senza direttore amministrativo

in Istruzione Formazione Ricerca

 

 

Si sta concludendo un anno scolastico  (l’ennesimo) difficile e problematico per il funzionamento delle scuole e per le lavoratrici e lavoratori, in particolare nelle scuole prive di un Dirigente Scolastico e di un Direttore dei servizi generali amministrativi.

Avevamo precedentemente denunciato in questo anno scolastico la grave situazione delle scuole in Lombardia che vedeva 329 scuole senza un Dirigente Scolastico (con un D.S. reggente, titolare in altra scuola) e quasi 500 scuole senza la figura del Direttore dei servizi generali amministrativi (DSGA).

L’ anno scolastico prossimo, 2019/2020, si presenta con nubi ancora più scure.

I dati comunicati dall’ USR Lombardia evidenziano la drammaticità di scuole senza un governo di un Dirigente Scolastico titolare e scuole senza  il responsabile dei Servizi Amministrativi, Tecnici e Ausiliari (Dsga).

 

I dati :

Le istituzioni scolastiche in Lombardia sono in totale 1.139. Per l’anno scolastico 2019/2020, al 6 giugno 2019; le scuole senza un Dirigente Scolastico risultano essere 397 pari a quasi il 35%; le scuole senza DSGA risultano essere 631  pari al 55%.

Registriamo per l’ennesima volta l’incapacità del MIUR a programmare percorsi concorsuali e numeri adeguati alle situazioni di carenza di organico croniche nelle nostre scuole.

Nemmeno il concorso, in corso, per i Dirigenti scolastici coprirà le scuole scoperte (semprechè l’ennesimo ricorso non annulli il concorso), così il concorso per Dsga, anch’esso in corso, una volta concluso coprirà solo una parte delle scuole scoperte.

 

Ancora una volta la scuola viene “salvata” da dirigenti scolastici  che, volenti o nolenti, dovranno gestire una seconda scuola in Reggenza  e da assistenti amministrativi che si renderanno disponibili a fare la funzione superiore di DSGA, anche senza adeguamento stipendiale!

 

Solo una politica di prospettiva, di investimenti e di valorizzazione della scuola potrà evitare ciò che da tempo la scuola e i lavoratori subiscono. A partire, almeno, dalla certezza di avere garantito la copertura di posti vacanti indispensabili per una qualità del servizio, una buona offerta formativa agli studenti e una stabilità di organico.

 

 

Tabelle sulla scopertura DS e DSGA 2019/20

 

 

SITUAZIONE SCUOLE IN LOMBARDIA

SENZA DIRIGENTE SCOLASTICO 2019-2020

AL 6 GIUGNO 2019

PROV. TOT .

IST.SCOL. DIMENSIONATE

IST.SCOL.

SOTTO DIMENS.

TOTALE ISTITUZIONI

SCOLASTICHE

IST. SCOL.

SENZA

DIRIGENTE SCOLASTICO

%  IST.SCOL. DA COPRIRE
BG 139 2 141 47 33,33
BS 141 3 144 41 28,47
CO 67 0 67 26 38,81
CR 43 0 43 11 25,58
LC 41 1 42 18 42,86
LO 29 0 29 8 27,59
MB 99 0 99 33 33,33
MI 328 4 332 131 39,46
MN 50 0 50 24 48,00
PV 53 2 55 16 29,09
SO 32 0 32 12 37,50
VA 105 0 105 30 28,57
TOT.

LOMBARDIA

1127 12 1139 397 34,86 %

 

 

 

SCUOLE SENZA DSGA – 2019/2020
Prov. ORGANICO TOTALE ISTITUTI SCOLASTICI Totale SCUOLE  scoperte DSGA

2018-2019

Richieste pensioni per il 1 settembre 2019 SEDI DSGA DA COPRIRE

2019-2020

%

SEDI DSGA DA COPRIRE

2019-2020

BG 141 81 9 90 64
BS 144 59 21 80 56
CO 67 33 9 42 63
CR 43 15 4 21 48
LC 42 22 2 24 57
LO 29 10 4 14 48
MI + MB 431 193 41 234 54
MN 50 29 4 33 66
PV 55 21 5 26 47
SO 32 14 5 19 59
VA 105 41 7 48 46
TOT . Lombardia 1139 518 111 631 55 %