Di nostro pugno. La Cgil si racconta

in News

 

 

“Di nostro pugno” è una raccolta corale, un’autobiografia collettiva. Sedici racconti per sedici autori, provenienti dalle Camere del Lavoro lombarde e dalla Cgil regionale.

Funzionari, delegati e delegate, segretarie generali, operatori e operatrici dell’accoglienza e degli uffici vertenze hanno partecipato ad un percorso formativo dedicato alle tecniche di narrazione, organizzato dalla Cgil Lombardia. Si sono messi in gioco, e hanno messo nero su bianco sentimenti e vicissitudini, le frustrazioni, la rabbia, la solitudine, la forza, la responsabilità che il mestiere del sindacalista si porta appresso, tanto più in una fase complessa come quella dell’emergenza Covid.

La raccolta e la pubblicazione di questi racconti nasce dal desiderio e dalla necessità di dare voce alle storie di vita sindacale e tutela delle persone nei luoghi di lavoro. Storie in cui ogni sindacalista potrà riconoscersi, ma che di rado si conoscono al di fuori di noi.

“Di nostro pugno. La Cgil si racconta” verrà presentato lunedì 23 maggio alle ore 18.00 all’Arci Bellezza, via Giovanni Bellezza 16/A, Milano.

Due attori daranno voce ai racconti, Nadia Pedrazzini e Matteo Piovani, accompagnati dalle note del sax di Giuseppe Augurusa della Cgil Lombardia.

Partecipa Rosangela Percoco, docente del corso sulle narrazioni.

Interviene Alessandro Pagano, segretario generale Cgil Lombardia.

A seguire, aperitivo e concerto del gruppo rock blues 34 Street Band.

Scarica la locandina dell’evento