Brianza: S.O.L. (Servizio Orienta Lavoro) la CGIL nelle scuole

in Notizie

La Cgil di Monza e Brianza continua a sperimentare interventi nelle scuole medie e superiori, per avvicinare gli studenti alla conoscenza del mercato del lavoro, delle norme che lo regolano, e della specifica realtà economica della Brianza.

L’obiettivo è quello di aiutare i ragazzi a scegliere con maggiore consapevolezza se e come continuare gli studi o cercare un’occupazione, e al tempo stesso far conoscere la realtà di una grande organizzazione sociale – il sindacato Cgil – e del ruolo che essa riveste nella società italiana.

Sabato 12 novembre 2016, nell’ambito del “Salone delle professioni” (organizzato a Nova Milanese dalle scuole secondarie di primo grado “Giovanni XXIII” e “Giovanni Segantini”) Matteo Villa, Area giovani e lavoro della Cgil Monza e Brianza, ha incontrato studenti e genitori, presentando e commentando, anche attraverso la proiezione di slide, i dati aggiornati al 2016 relativi al mercato del lavoro nella Provincia di Monza e Brianza: numero di aziende attive e numero di addetti, settori produttivi in calo e in ripresa, previsione dei fabbisogni di competenze specifiche e di figure professionali a breve e medio termine.

L’incontro è stato molto partecipato e ha riscosso un buon interesse da parte di tutti. Questo risultato ci incoraggia a proseguire con queste iniziative che, nei mesi scorsi, ci hanno già portato a incontrare gli studenti delle scuole superiori, i lavoratori interinali, gli immigrati e i rifugiati, con l’ambizione di rendere sempre più percepibili sul territorio i servizi di orientamento e di assistenza a disoccupati e precari che già offriamo nelle tante sedi della nostra provincia.

Monza, 16/11/16 www.cgilbrianza.it