Milano, Katiuscia Calabretta alla guida della Fillea Cgil

in UFFICIO STAMPA e COMUNICAZIONE

Eletta la prima donna alla guida della FILLEA CGIL di Milano

Oggi presso la Camera del Lavoro di Milano, l’assemblea generale ha eletto Katiuscia Calabretta Segretario Generale della FILLEA CGIL di Milano, la categoria delle lavoratrici e dei lavoratori dell’edilizia e del legno, con 49 voti a favore, 1 contrario e 1 astenuto.

Katiuscia Calabretta, 40 anni, ha un figlio. Vive a Sesto San Giovanni e ha un diploma di maturità scientifica.

Prima di militare nella CGIL si è occupata di mercato del lavoro, di bilanci di competenze, di colloqui individuali di orientamento, e di ricollocazioni di lavoratori provenienti da aziende in crisi.

Nel 2008 entra in CGIL e si occupa  di promozione, monitoraggio e valutazione di piani di Formazione Continua rivolti ai lavoratori occupati, finanziati dai Fondi Interprofessionali Fondimpresa e Fapi.

Dal 2010 al 2012 e’ responsabile del Dipartimento Mercato del lavoro, Formazione, Ricerca e Scuola presso la CGIL Lombardia.

Nel 2013 è eletta nella segreteria nella Camera del Lavoro del Ticino Olona con deleghe su Mercato del Lavoro, Formazione, Ricerca e Scuola ed è eletta nella Segreteria della FILLEA del Ticino Olona con incarichi sui Grandi Cantieri (Expo 2015, Città della salute, Ospedale di Monza, Area ex Alfa di Arese)

Nel luglio del 2015 è stata eletta in Segreteria della FILLEA Monza Brianza con l’incarico di Segretaria organizzativa. Dal gennaio del 2016 è vice presidente del CPT di Milano.

“L’elezione a segretario generale della Fillea Milano mi investe di responsabilità importanti per rappresentare al meglio i Lavoratori della filiera e le ragioni del lavoro edile nei confronti delle controparti e negli enti bilaterali, ha dichiarato Calabretta. I prossimi saranno mesi densi di impegni e di lavoro per la FILLEA, per rinnovare il CCNL dell’edilizia e per tutta la CGIL nella campagna elettorale per i tre referendum abrogativi”.

L’assemblea generale ha eletto, ad integrazione della Segreteria, i Compagni Maurizio Spoldi (delegato della Salini Impregilo) e Gianfranco Raggiotto (funzionario FILLEA) con 49 favorevoli e 2 contrari.

La nuova Segreteria ringrazia Gabriele Rocchi per il fattivo e generoso contributo dato alla FILLEA di Milano nei suoi 16 anni di militanza ed inizierà a lavorare da subito per affrontare i problemi che devono essere risolti per tutelare al meglio i Lavoratori.

Milano 20 Dicembre 2016

Ivan Comotti  Segretario generale FIllea Cgil Lombardia