Mercato del lavoro

L’area “Mercato del lavoro” della CGIL Lombardia realizza le politiche di sostegno all’occupazione e di tutela dei diritti delle lavoratrici, lavoratori disoccupati o inoccupati.

L’area “Mercato del lavoro” della CGIL Lombardia opera per realizzare un costante monitoraggio dei dati relativi all’occupazione od alle situazione di crisi che possono produrre difficoltà occupazionali. L’osservazione dei flussi occupazionali, l’utilizzo degli ammortizzatori sociali, è finalizzato a realizzare un coordinamento delle politiche e delle iniziative delle strutture territoriali e di categoria nei confronti con le Istituzioni, le imprese e le Associazioni dei datori di lavoro.

L’area “Mercato del lavoro” garantisce un intervento costante sulle politiche e sulle attività gestionali di diretta competenza istituzionale della Regione Lombardia. Tale attività di confronto, di contrattazione e di concertazione trova il proprio ambito istituzionale di intervento nella Commissione Regionale delle Politiche per il Lavoro.