Legalità economica e sociale

Caporalato, con il via libera definitivo da parte della Camera, il ddl contro il reato di caporalato diventa legge.

La Camera ha approvato in via definitiva il ddl. “Finalmente una norma buona e giusta” commenta il segretario Cgil Susanna Camusso. Tra le novità: pene più severe, responsabilità delle imprese, indennizzi, confisca dei beni, accoglienza per gli stagionali … Leggi tutto…

 

Una giornata al campo di volontariato e formazione sul bene confiscato “La Masseria” di Cisliano. DIARIO DEI CAMPI a cura dei volontari

 – Settimana 6 – Giorno 2 – Dopo una prima giornata di conoscenza e di racconti che guideranno il nostro percorso insieme, abbiamo iniziato oggi i lavori di questa settimana di recupero del bene: proseguendo con la catalogazione e sistemazione del mercatino, riordino dei box e pulizia dell’appartamento, mentre nell’area esterna abbiamo continuato a sistemare le aiuole mancanti, tagliato l’erba…  Leggi tutto…

 

Facciamo rete per riattivare Beni ed aziende confiscate alle mafie

in Intervista, Legalità

www.huffingtonpost.it / Gestiamo insieme i beni confiscati  Domenico Posca Coordinatore AGN-Amministratori Giudiziari Network Su impulso del network di amministratori giudiziari AGN e dei rappresentanti di associazioni, del mondo cooperativo e sindacale è nata a Milano un’iniziativa volta al miglioramento della gestione dei beni e, in particolare, delle aziende sequestrate alla criminalità.

 

I campi di volontariato e formazione alla Libera Masseria di Cisliano, bene confiscato alla ‘ndrangheta in Lombardia

“Alla Masseria di Cisliano affidata in gestione alla Caritas, siamo giunti alla terza settimana di volontariato. I cartelli rendicontano i lavori che i giovani volontari stanno realizzando sul bene. Si tratta di un bene molto grande con alcuni appartamenti destinati a famiglie in condizioni di disagio (tre già ospitano famiglie), un ristorante-pizzeria che sarà riattivato creando lavoro, e una parte… Leggi tutto…

 

Prima Marcia Nazionale degli “Amministratori Sotto Tiro”

in Legalità, Ufficio stampa

Legalità La CGIL Lombardia con “Amministratori sotto tiro” a #Polistena (RC) Prima Marcia Nazionale degli “Amministratori Sotto Tiro”, organizzata da Avviso Pubblico e alla quale hanno aderito molte associazioni e realtà della società civile, tra le quali la Cgil. Oltre 400 amministratori sotto tiro, minacciati, ha denunciato Roberto Montà presidente di Avviso Pubblico concludendo la marcia che si è tenuta oggi…Leggi tutto…

Campi e laboratori antimafia

 

Legalità, Campo volontariato a CislianoDiario da La Masseria di Cisliano, 20 luglio 2016 – “Alla Masseria di Cisliano affidata in gestione alla Caritas, siamo giunti alla terza settimana di volontariato. I cartelli rendicontano i lavori che i giovani volontari stanno realizzando sul bene. Si tratta di un bene molto grande con alcuni appartamenti destinati a famiglie in condizioni di disagio (tre già ospitano famiglie), un ristorante-pizzeria che sarà riattivato creando lavoro, e una parte destinata ad ospitati per progetti di educazione alla legalità. La Cgil Lombardia sostiene il progetto e sta contribuendo ai laboratori formativi che ogni pomeriggio affrontano i temi della legalità, dei diritti, della solidarietà e dell’inclusione sociale”

 

A “La Masseria” di Cisliano, bene confiscato alla ‘ndrangheta, si terranno questa estate i campi di volontariato e formazione (con periodicità settimanale dal 27 giugno all’11 settembre) .
⇒ La Camera del Lavoro di Milano e la CGIL Lombardia insieme alla Caritas Ambrosiana per sostenere il progetto rivolto ai giovani volontari.

 

 

Campi della LegalitàI campi di volontario e formazione per la legalità  in Lombardia.
La CGIL sostiene e parteciperà a tutti i campi organizzati nella nostra regione in Lombardia. Ai campi di Estate Liberi, promossi da Libera a Trezzano sul Naviglio e a Vigevano, ai campi “Scegli da che parte stare, organizzati dalla Caritas Ambrosiana sul bene confiscato “La Masseria” di Cisliano, al campo promosso a Lecco dall’ARCI insieme alle altre associazione del territorio, tra cui la CGIL e lo Spi. Infine Al campo sul bene confiscato di Chiaravalle (Mi) che si terrà dal 31 agosto al 7 settembre e che vedrà la cooperazione tra ARCI, CGIL, SPI, Libera, UDU e Legambiente. ⇒ continua a leggere

 

E_state_liberi2016La CGIL sostiene i campi di LIBERA in Lombardia
LIBERA Associazioni, Nomi e Numeri CONTRO LE MAFIE, organizza quest’anno cinque settimane  di campi di “E!state Liberi!” tra  Trezzano sul Naviglio (MI) e Vigevano (PV). Un’esperienza per conoscere, impegnarsi, e fare memoria che la CGIL Lombardia condivide e sostiene. ⇒ Continua a leggere

 

 

 

INCAMPO! Facciamo rete per la legalità. Campi e laboratori antimafia 2016Campi antimafia 2016

⇒ In Lombardia campi a Milano e a Lecco (calendario in aggiornamento)

I campi di volontariato antimafia sono parte dell’impegno della CGIL sui temi della Legalità e del contrasto alle mafie e consentono di promuovere la conoscenza e l’impegno della CGIL sui temi della legalità e del lavoro in un ambito di incontro intergenerazionale.

 

 

2015

Accordo tra ARCI Lombardia – CGIL Lombardia – SPI-CGIL Lombardia sui campi di lavoro e conoscenza dell’antimafia sociale, 26 maggio 2015   Clicca qui per scaricare il testo dell’accordo

Il protocollo firmato, fa seguito al protocollo sottoscritto a livello nazionale, e rappresenta uno strumento utile per i territori dove si promuoveranno campi antimafia condivisi con Arci ed altre associazioni del territorio.

 

Impegno e cooperazione della CGIL Lombardia: Lavoro e formazione nei Campi Antimafia di Libera 

Campo antimafia di ‪#‎Chiaravalle‬ Sabato 11 luglio 2015

Grande emozione ieri sera tra i giovani partecipanti al campo antimafia di Chiaravalle – Milano all’arrivo di “Pippo” Platinetti, 92 anni, partigiano, accompagnato da Antonio Amoruso, presidente dell’Anpi sez. Baggio-Olmi “Cassani”. » Continua

Campo antimafia a Trezzano (Mi)

 

 

Campi E!STATE LIBERI  Trezzano sul Naviglio dal 21/06/2015 al 09/08/2015

Al campo di Trezzano sul Naviglio si è svolto un incontro formativo su “Beni confiscati: dalla Legge Rognoni La Torre alla campagna Io Riattivo il Lavoro” con Vincenzo Moriello, responsabile Legalità della Cgil Lombardia » Continua

•  BENI E AZIENDE CONFISCATI ALLE MAFIE” Clicca qui per scaricare le Slides presentate da Vincenzo Moriello