La mobilitazione dei lavoratori e delle lavoratrici della Linkra prosegue anche in dicembre

in Notizie

Comunicato stampa Fim-Cisl e Fiom-Cgil di Monza e Brianza

Monza, 12 dicembre 2016

La mobilitazione dei lavoratori e delle lavoratrici della Linkra prosegue anche in dicembre.
Dopo aver incontrato le istruzioni locali, provinciali, regionali, è giunta la convocazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico per il giorno 15 dicembre.
La spinta all’apertura del tavolo di crisi per Linkra e Compel è arrivata dopo le richieste del Sindacato, dell’Assessore Parolini e del Consiglio Regionale Lombardo che ha votato all’unanimità un ordine del giorno in merito.
La mobilitazione però non cesserà in dicembre.
Notizie negative sono state date alle Organizzazioni sindacali e Rsu da parte della Direzione aziendale sul pagamento della tredicesima mensilità, che slittera’ al 2017.
Sul fronte della ricerca di un nuovo compratore ancora non ci sono novità e la preoccupazione per il futuro sta crescendo.
Le lavoratrici e lavoratori presidieranno i cancelli delle due sedi di Omate e Cornate D’Adda, rispettivamente il 13 e 14 dicembre dalle ore 8 alle 9.
Sabato 17 dicembre invece saranno in Piazza a Cornate d’Adda per condividere con la cittadinanza le gravi preoccupazioni sul futuro di circa 500 famiglie.
Fim Cisl MBL e Fiom Cgil MB