Franco Tosi, incidente mortale sul lavoro. Oggi sciopero e assemblea

in UFFICIO STAMPA e COMUNICAZIONE

CORDOGLIO E RABBIA DELLA FIOM E DELLA CGIL, MA NON RASSEGNAZIONE

Saranno gli organi competenti a chiarire le dinamiche esatte dell’incidente che ieri è costato la vita a un operaio della Franco Tosi.

La morte di un operaio è una tragedia a prescindere, ma in questo caso ci sono diversi elementi che fanno accrescere la rabbia oltre che avvenire comunque in una fase delicata per le prospettive dello stabilimento.

Sembra incredibile che reparti, materiale, strumenti e macchinari difesi per anni dai lavoratori, anche nelle fasi di grande difficoltà, diventino luogo di fatti come questo.

E’ assurdo che un reparto storico, che per mesi ha visto i lavoratori portare avanti la produzione, anche al freddo, per salvare la fabbrica, oggi diventi un luogo di morte.

 

Per quanto riguarda l’agghiacciante incidente di ieri sera alla Franco Tosi, esprimiamo il nostro profondo cordoglio e diamo la massima disponibilità di sostegno ed assistenza ai famigliari dell’operaio e riservandoci inoltre di costituirci parte civile.

 

Le attività previste per il week end sono state sospese.

 

Lunedì, con la ripresa dell’attività lavorativa, terremo l’assemblea generale dei lavoratori Tosi in sciopero.

Legnano, 19 Novembre 2016

 

FIOM CGIL Ticino Olona e Lombardia Esmeraldi Renato

CGIL – Camera del Lavoro Ticino Olona Torre Jorge