Difendiamo insieme accoglienza e integrazione

in News

DIFENDIAMO gli uomini e le donne di tutto il mondo, di ogni nazionalità, religione, colore.

DIFENDIAMO i modelli di integrazione che, nel rispetto della legalità, permettono a tutte le persone che vivono nella stessa comunità di convivere, per mezzo del lavoro, con eguali dignità e diritti.

DIFENDIAMO l’integrazione realizzata nei piccoli centri, sparsi su tutto il territorio nazionale, che favoriscono la convivenza civile, piuttosto che nei grandi ghetti che alimentano forme di illegalità e condizioni non umane di vita.

DIFENDIAMO il diritto ad un lavoro dignitoso: il lavoro è la forma essenziale e primaria di garanzia per una vita degna di essere vissuta.

DIFENDIAMO i diritti umani: quello di tutti i bambini e le bambine di andare a scuola e di essere considerati e trattati allo stesso modo, quello di ogni persona di integrarsi nella comunità locale, rispettando i doveri e vedendo rispettati i diritti, quello di vivere in pace nel proprio paese di origine, ma anche in quello dove si è trovato rifugio, scappando da guerre e carestie, quello di avere una assistenza sanitaria e sociale sempre rispettose dell’inviolabile dignità umana, quello di una convivenza civile fatta di regole, rispetto, sicurezza e solidarietà.

DIFENDIAMO e siamo impegnati affinché anche nella nostra regione e nelle nostre comunità locali si affermi un modello di integrazione fatto di regole certe ed esigibili per tutti e tutte, di comunità di accoglienza “a misura” della dignità umana, di diritto all’istruzione di qualità e di servizi sociali aperti, equi ed inclusivi.

 

PER TUTTO QUESTO SIAMO STATI, SIAMO E SAREMO IN OGNI LUOGO DOVE I VALORI DELLA PACE, DELLA LIBERTÀ, DEI DIRITTI E DEI DOVERI, DELLA SOLIDARIETÀ, DELL’ACCOGLIENZA E DELL’INTEGRAZIONE SI AFFERMANO E SI PRATICANO.

 

Cgil Cisl Uil Lombardia