600 studenti di Monza e Brianza ricordano il disastro dell’Icmesa a 40 anni dall’evento

in Notizie

Un convegno della CGIL a Cesano il 1° dicembre 2016 (Locandina programma)

La Camera del Lavoro di Monza e Brianza unitamente con le proprie categorie FLC e FILCTEM in collaborazione con le associazioni “Alisei” e “Il Nodo nell’Albero”, promuovono una giornata di approfondimento e memoria a 40 anni dal disastro Icmesa.

In quei concitati momenti la CGIL e i lavoratori hanno avuto un ruolo determinante per il futuro del Paese, sono stati protagonisti sia nell’immediato, con importanti assunzioni di responsabilità che hanno permesso di disvelare la vera natura dell’incidente  per costruire iniziative e prese di posizione che hanno permesso nei mesi successivi di mutuare il dibattito nazionale e internazionale. Seveso è stato lo spartiacque per dare impulso alla politica e alle parti sociali, per mettere al centro la salute e la sicurezza dei lavoratori e del territorio.

L’1 dicembre sarà una giornata impegnativa. Durante la mattinata oltre 600 ragazzi delle scuole si riuniranno al teatro Excelsior di Cesano Maderno per condividere il lavoro di approfondimento portato avanti in questi mesi e per ascoltare importanti testimonianze originali. La memoria e lo studio.

Nel pomeriggio i lavori si trasferiranno all’Auditorium Paolo e Davide Disarò, sempre a Cesano Maderno, dove avrà luogo un convegno di riflessione con esperti di diversa formazione.

40 anni non sono passati invano, è necessario rendere giustizia a chi quotidianamente, spesso nell’ombra, ha lavorato perchè disastri come quello dell’Icmesa non si ripetano.

Importante è l’attenzione che abbiamo raccolta da parte delle Istituzioni e delle Fondazioni che da sempre sul territorio si occupano della memoria e che saranno con noi per tutta la giornata.

Monza, 25 novembre 2016