#25novembre Verso la manifestazione del 26, #NonUnadiMeno

in UFFICIO STAMPA e COMUNICAZIONE

Alcune iniziative del sindacato lombardo nella Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

BERGAMO CGIL CISL UIL
Insieme per un nuovo protocollo, AIUTO DONNA, CGIL, CISL E UIL DI BERGAMO E CONSIGLIERA DI PARITÀ DELLA PROVINCIA. CGIL impegnata con SOL. Alle vittime di violenza un’opportunità per far ripartire la propria vita, anche con il lavoro

BRESCIA – Pullman anche da Brescia per la manifestazione nazionale “nonunadimeno”

COMO – “RUN IN RED” corsa non competitiva contro la violenza sulle donne. Como 26 novembre alle 14
Coordinamento donne CGIL CISL UIL Varese – Iniziativa 25 novembre: “La violenza nei luoghi di lavoro”

MILANO – Contro la violenza sulle donne CGIL CISL UIL partono dalle periferie di Milano Venerdì 25 novembre 2016 dalle 10 alle 15 CGIL CISL UIL di Milano saranno presenti in piazzale Corvetto con un Gazebo in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

MANTOVA – CGIL Mantova e Coordinamento Donne SPI Mantova: “Violenza sulle donne: online o offline, nessuna differenza” venerdi’ 25 novembre alle ore 17,00 Palazzo Della Ragione Di Mantova – Piazza Erbe presso la mostra “ARTISTE AL LAVORO.IL LAVORO DELLE DONNE”.
Inoltre, in Camera del Lavoro si ricorderanno le donne uccise nel 2016; – nei luoghi di lavoro distribuzione di cinquemila adesivi a lavoratrici, affinché ciascuna/o di loro possa testimoniare con un segno il proprio personale impegno contro la violenza di genere;

LECCO CGIL e SPI , 1 dicembre “La parola agli uomini” un laboratorio di ricerca teatrale a cura di Fanfulon e con Monica Lanfranco, giornalista e formatrice sulle differenze di genere.

DONNE CGIL SPI CISL FNP UILP UIL Brianza , I panni sporchi NON si lavano in famiglia giovedi 24 novembre a Monza. Al termine, insieme a Libera, fiaccolata sino al parco della Boscherona, all’orto didattico in memoria di Lea Garofalo, nel settimo anniversario della sua uccisione.

FP LOMBARDIA e Cral Sacco: il 25 novembre proiezione del progetto teatrale “Ferite a morte”, scritto e diretto da Serena Dandini. “Un progetto sul femminicidio, una antologia di monologhi” costruito su fatti di cronaca che hanno visto donne “perdere la vita per mano di un marito, un compagno, un amante o un ex”. L’appuntamento è alle ore 14.30 presso il Cral Sacco (via Grassi 68).