Cambio alla guida della FILT CGIL Lombardia e di Milano

in UFFICIO STAMPA e COMUNICAZIONE

 

FILT CGIL Milano e Lombardia  – CGIL Lombardia    –   Camera del Lavoro Metropolitana di Milano

CAMBIO ALLA GUIDA DELLA FILT CGIL LOMBARDIA E DI MILANO: STEFANO MALORGIO E’ IL NUOVO SEGRETARIO GENERALE REGIONALE.  LUCA STANZIONE IL NUOVO SEGRETARIO GENERALE DELLA FILT DI MILANO

Oggi cambio alla guida della FILT CGIL Lombardia e della FILT CGIL Milano, con una modalità che riconferma il valore dell’intreccio tra le due strutture milanesi e lombarda. Stefano Malorgio infatti è stato eletto con il 97% di voti a favore segretario generale della Struttura regionale in sostituzione di Rocco Ungaro, che lascia l’incarico dopo 5 anni, mentre Luca Stanzione viene eletto segretario generale della FILT di Milano, incarico sino ad oggi ricoperto da Malorgio stesso, con il 92% di voti a favore.

Stefano Malorgio è nato 42 anni fa a Tricase in Provincia di Lecce, è sposato e padre di due figli. Un diploma di Perito elettrotecnico e studi in ingegneria mai completati, lavora in FS dal 1996.
Il suo percorso sindacale inizia con l’elezione nella RSU nel 2000. A partire dal settembre del 2002 inizia a lavorare presso la FILT CGIL Lombardia con un incarico relativo a Formazione, Sicurezza e mercato del lavoro. Nell’aprile del 2003 entra nella segreteria regionale della categoria e nel 2006 assume l’incarico di segretario organizzativo della FILT Milano e Lombardia. Dal 2008 al 2011 fa un’esperienza di segretario generale della FILT di Brescia e dall’ottobre del 2011 ad oggi è segretario generale della FILT di Milano. È componente del direttivo nazionale della Cgil.

Luca Stazione, nato a Milano il 19 Agosto 1986 dopo gli studi in Ragioneria si iscrive alla Facoltà di scienze politiche, al corso di Organizzazione delle Risorse Umane che sarà costretto ad interrompere. Dopo aver frequentato il corso di Organizzazione delle società No Profit della SDA Bocconi entrerà nella FILT CGIL Lombardia nel 2010. Dal 2010 al 2011 farà parte dell’ufficio studi della categoria regionale. Dal Luglio 2012, dopo un anno di assenza dal sindacato, al Maggio 2013 si occuperà da funzionario sindacale della filiera del Trasporto Merci su Rotaia. Il 31 Maggio 2013 viene eletto Segretario Generale della FILT CGIL di Bergamo. Dal 2014 fa parte del Consiglio Direttivo di EBILOG (Ente Bilaterale del CCNL Trasporto Merci) e del Direttivo Nazionale della FILT.

“Il nostro primo pensiero – queste le parole di Malorgio e Stanzione – va a Rocco Ungaro, che consideriamo un esempio di dirigente sindacale di questa organizzazione anche per come ha guidato la categoria in una fase assolutamente complessa. Sono stati anni intensi, pensiamo alla vicenda dei “Treni notte”, alla difficile vertenza di Sea Handling, alla gestione del lungo periodo di Expo ed infine allo storico cambio e acquisto della nostra sede”

Prosegue Malorgio “Se provo a pensare alle questioni che ci attendono in futuro mi vengono in mente i grandi riassetti del settore del Trasporto Pubblico (con gli equilibri tra FS, Trenord, Atm) e del trasporto Aereo (Sea-Sacbo), ma il pensiero principale va al settore della logistica che è diventato sempre più centrale per il Paese e che ha necessità di uno sforzo organizzativo e contrattuale ancora più forte”.

 

“Voglio ringraziare le compagne e i compagni che hanno sostenuto la mia candidatura” – conclude Stanzione- “Sento una grande responsabilità in un momento di profonda trasformazione del Lavoro e della mobilità delle persone e delle merci nella nostra città. Siamo chiamati, come sindacato, ad essere un soggetto del cambiamento perché è evidente che la sofferenza con la quale conviviamo tutti i giorni grida della necessità di cambiare lo stato di cose in cui siamo. Rimanere fermi significherebbe consegnarci alla marginalità”.

Milano 10 novembre 2016